Settimana delle commissioni UEFA

E' cominciata la settimana delle commissioni UEFA, che vedrà gran parte dei 19 comitati che hanno contribuito a dare forma alle politiche dell'organismo di governo europeo del calcio discutere tematiche di cruciale importanza.

UEFA Club Competitions Committee
UEFA Club Competitions Committee ©UEFA.com

Le commissioni UEFA si riuniranno nel corso dei prossimi giorni per discutere di tematiche di fondamentale importanza inerenti la UEFA e il calcio europeo.

Diciannove commissioni sono coinvolte nel dare forma alle politiche UEFA sul calcio europeo. Le commissioni spaziano da argomenti che vanno da questioni mediche, allo status o trasferimenti dei giocatori, fino a arbitri, finanza e competizioni UEFA; vengono inviati consigli, proposte e raccomandazioni al Comitato Esecutivo UEFA, che a sua volta può delegare alcuni compiti a commissioni specifiche. Le commissioni UEFA e i panel di esperti hanno una funzione consultiva, a meno che i regolamenti adottati dal Comitato Esecutivo garantiscano loro potere decisionale.

La settimana di incontri è partita venerdì con la Commissione Finanze e la Commissione Sviluppo e Assistenza Tecnica. La Commissione Finanze supporta il Comitato Esecutivo nella gestione finanziaria della UEFA, mentre la Commissione Sviluppo e Assistenza Tecnica, fra le altre cose, supervisiona i programmi UEFA di assistenza tecnica o calcistica e di scambio fra le associazioni affiliate e gestisce l'interscambio di informazioni su routine di allenamento, formazione e analisi tecniche.

Lunedì sarà il turno della Commissione UEFA sul CAlcio Femminile, che tratterà del rapido sviluppo del movimento agevolato anche dalla UEFA attraverso il Programma di Sviluppo per il Calcio Femminile (WFDP).

Martedì toccherà alla Commissione Medica e alla Commissione Calcio. La Commissione Medica analizza il rapporto fra calcio e medicina, propone metodologie di trattamento degli infortuni, sviluppa programmi di educazione medica legata al calcio e organizza studi sugli infortuni.

La Commissione Calcio si occupa della protezione e dello sviluppo del gioco e agisce su tematiche inerenti le nazionali, i club, il regolamento del gioco del calcio, la protezione dei giocatori e della loro immagine e su ogni altro argomento che abbia un impatto sul calcio.

Mercoledì si riunità la Commissione Futsal e Beach Soccer, che guarderà con particolare attenzione alle competizioni futsal organizzate dalla UEFA.

Giovedì sarà la volta della Commissione HatTrick e della Commissione Fair Play e Responsabilità Sociale. La Commissione HatTrick detta le linee guida del programma UEFA HatTrick, ideato per supportare le assoziazioni affiliate alla UEFA nella creazione di nuove infrastrutture.

La Commissione Fair Play e Responsabilità Sociale si occupa delle politiche UEFA in ambito sociale e coordina le attività in materia delle federazioni affiliate, delle leghe, dei club, dei dirigenti, dei giocatori, degli arbitri, dei tifosi, delle organizzazioni non governative e dei media, impegnandosi per la promozione del concetto di rispetto nel calcio europeo.

Venerdì, infine, toccherà alla Commissione Stadi e Sicurezza, che discuterà dello sviluppo e dell'attuazione di standard e politiche inerenti alla sicurezza negli stadi.