Inaugurato nuovo edificio UEFA

La nuova sede amministrativa della UEFA è stata inaugurata a Nyon, Svizzera, con una cerimonia alla quale hanno partecipato le 53 federazioni affiliate e il Comitato Esecutivo UEFA.

La nuova sede amministrativa UEFA è stata inaugurata a Nyon, in Svizzera, durante una cerimonia alla quale hanno partecipato le 53 federazioni affiliate alla UEFA, oltre al Comitato Esecutivo UEFA.

Il presidente UEFA Michel Platini ha inaugurato la nuova sede amministrativa della UEFA a Nyon con una cerimonia alla quale hanno partecipato i presidenti e i segretari generali delle 53 federazioni affiliate e il Comitato Esecutivo UEFA.

L'edificio "La Clairière" si trova di fronte alla Casa del Calcio Europeo di Nyon, sulle sponde del lago di Ginevra, e consente alla UEFA di riunire tutto il personale che finora lavorava in sedi diverse.

Di forma circolare, il nuovo edificio di quattro piani soddisfa i più alti standard ecologici e ambientali e accoglierà oltre 200 dipendenti. La pietra di fondazione dell'edificio è stata posata a gennaio 2009.

Gli ospiti hanno partecipato a un tour degli straordinari impianti de "La Clairière". Il nuovo edificio della UEFA è stato progettato dallo studio di architetti Bassi & Carella con un occhio di riguardo per il risparmio energetico.

La sede della UEFA era originariamente a Parigi. L'organismo di governo del calcio europeo si è trasferito a Nyon nel febbraio 1995, dopo aver trascorso 35 anni a Berna, capitale federale della Svizzera. La Casa del Calcio Europeo è stata inaugurata nell'ottobre 1999.