La UEFA

©UEFA.com

La UEFA (Union of European Football Associations) è l'organo di governo del calcio europeo. È un'associazione di associazioni, una democrazia rappresentativa e comprende le 55 federazioni calcistiche d'Europa. I suoi obiettivi sono: gestire tutte le questioni relative al calcio europeo, promuovere il calcio con uno spirito di unità, solidarietà, pace, intesa e fair play, senza discriminazioni politiche, razziali, religiose, di genere o di altro tipo, per salvaguardare i valori del calcio europeo, mantenere i rapporti con tutti i portatori di interesse coinvolti e sostenere/salvaguardare le federazioni affiliate per il benessere generale del calcio continentale.

La UEFA, che ha sede a Nyon (Svizzera), è una società iscritta al registro delle imprese, ai sensi del codice civile elvetico, ed è neutrale politicamente e religiosamente. Inoltre, è una confederazione continentale della FIFA, organo di governo del calcio mondiale con sede a Zurigo (Svizzera).

Gli organismi attraverso i quali agisce la UEFA sono il Congresso UEFA, il Comitato Esecutivo UEFA, il Presidente UEFA e gli Organi di Amministrazione della Giustizia.

Congresso UEFA
Il Congresso UEFA è l'organo di controllo supremo della UEFA. Il Congresso Ordinario UEFA si tiene ogni anno e vede la partecipazione dei rappresentanti delle 55 federazioni affiliate. Inoltre, un membro donna del Comitato Esecutivo viene elentto dal Congresso UEFA.

Il Comitato Esecutivo UEFA (o, dietro richiesta scritta, almeno un quinto delle federazioni affiliate) può indire un Congresso Straordinario, dichiarando gli argomenti da porre all'ordine del giorno.

Comitato Esecutivo UEFA
Il Comitato Esecutivo UEFA è l'organo esecutivo supremo della UEFA e comprende il Presidente UEFA e altri 16 membri eletti, tra cui almeno una donna, a un Congresso UEFA. 

Il Comitato Esecutivo UEFA ha il potere di adottare regolamenti e decisioni su tutte le questioni che non ricadono nella giurisdizione legale o statutaria del Congresso UEFA o di un altro organo. Il Comitato Esecutivo gestisce la UEFA a meno che non abbia delegato le mansioni amministrative ad altri organi o che la gestione non sia stata delegata secondo gli statuti UEFA al Presidente UEFA o all'Amministrazione UEFA.

Panel di Ermergenza UEFA
Il Panel di Emergenza è composto da cinque membri del Comitato Esecutivo UEFA debitamente eletto: il presidente UEFA, il primo vicepresidente UEFA, il vicepresidente UEFA a capo del Comitato Finanziario e altri due membri del Comitato Esecutivo UEFA, nominati dal presidente UEFA o a seconda dei casi. Tra un incontro e l'altro del Comitato Esecutivo UEFA, il Panel di Emergenza UEFA è autorizzato a prendere e far applicare decisioni finali su temi urgenti che ricadono nell'autorità del Comitato Esecutivo UEFA.

Presidente UEFA
Il Presidente UEFA rappresenta la UEFA e presiede il Congresso UEFA, oltre che gli incontri del Comitato Esecutivo UEFA. In caso di parità in qualsiasi votazione, il Presidente UEFA ha il voto decisivo.

Nell'ambito delle sue responsabilità, il Presidente UEFA si consulta con il Comitato Esecutivo UEFA. Il presidente è eletto per un mandato quadriennale dalle federazioni affiliate in occasione del Congresso UEFA.

Organi per l'Amministrazione della Giustizia
Gli organi per l'Amministrazione della Giustizia, ovvero gli organi disciplinari della UEFA, sono la Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo, la Commissione d'Appello, gli Ispettori Etici e Disciplinari e l'Organo di Controllo Finanziario dei Club (CFCB), formato da due uffici.

La Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo rappresenta la prima istanza disciplinare. La Commissione d'Appello ha la giurisdizione per accogliere i ricorsi contro le sentenze della Commissione Disciplinare Etica e di Controllo, e per pronunciarsi sui particolari casi urgenti riportati direttamente dal presidente  della Commissione Disciplinare Etica e di Controllo. Gli Ispettori Etici e Disciplinari rappresentano la UEFA nei procedimenti prima degli organi disciplinari e possono aprire indagini contro la Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo e supportare la UEFA nel caso in cui una parte presenta ricorso contro una decisione della Commissione d'Appello dinanzi alla Corte di Arbitrato per lo Sport (CAS). Il Comitato Esecutivo UEFA, il Presidente UEFA, il Segretario Generale UEFA e gli organi disciplinari possono anche incaricare gli Ispettori di condurre indagini da soli o in collaborazione con organi appartenenti e non appartenenti alla UEFA.

Le controversie tra la UEFA e federazioni, leghe, club, giocatori e funzionari, o le controversie di rilevanza europea tra gli stessi, possono anche essere esaminate dal Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna (Svizzera).

Consiglio Strategico Calcio Professionistico UEFA (PFSC)
Il Consiglio Strategico Calcio Professionistico UEFA (PFSC) è composto da quattro vicepresidenti UEFA (ovvero tutti i vicepresidenti tranne quello a capo del Comitato finanziario), che rappresentano gli interessi delle federazioni affiliate alla UEFA e quelli dell'organo di governo del calcio europeo, quattro membri eletti per un mandato quadriennale dal gruppo riconosciuto dalla UEFA come rappresentante gli interessi delle leghe professionistiche europee (ovvero l'associazione European Professional Football Leagues, EPFL), quattro membri eletti per due anni dal gruppo riconosciuto dalla UEFA come rappresentante gli interessi dei club che partecipano alle competizioni UEFA (ovvero la European Club Association, ECA) e quattro membri eletti per due anni dall'unione giocatori riconosciuta dalla UEFA come rappresentante gli interessi dei calciatori professionisti in Europa (i.e. FIFPro Division Europe).

Commitati e panel
Diciannove comitati e sei panel di esperti hanno il compito di dare forma alle politiche della UEFA nell'ampio spettro del calcio europeo. I comitati si occupano di temi vari, per esempio medici, relativi allo status/trasferimento dei giocatori, arbitraggio, finanza e competizioni UEFA e inoltrano consigli, proposte e suggerimenti al Comitato Esecutivo UEFA, che può anche delegare alcuni incarichi a un comitato. I comitati UEFA e i panel di esperti hanno una funzione di consulenza, salvo che il Comitato Esecutivo UEFA conferisca loro altri poteri decisionali.

Presidente onorario e membri onorari
Su proposta del Comitato Esecutivo UEFA, la UEFA può assegnare lo status di Presidente Onorario o Membro Onorario a una persona che abbia reso servizi particolarmente degni di merito al calcio europeo.

I presidenti onorari possono partecipare al congresso UEFA o al meeting del Comitato Esecutivo UEFA ma non possono votare. I membri onorari possono partecipare al Congresso in qualità di consiglieri ma non possono votare.

Amministrazione UEFA
Le operazioni commerciali e amministrative della UEFA si svolgono presso la Casa del Calcio Europeo di Nyon. Il segretario generale UEFA è responsabile dell'organizzazione, della gestione e della direzione amministrativa e viene nominato dal Comitato Esecutivo UEFA. Il segretario generale UEFA è dipendente della UEFA.