Il calcio feminile sotto i riflettori di UEFA Direct

Con UEFA Women's EURO 2017 dietro l'angolo, ampio spazio è stato riservato al calcio femminile nell'ultima edizione della rivista ufficiale UEFA, UEFA Direct.

Una sessione di allenamento degli arbitri donne nel corso invernale UEFA a Malaga
Una sessione di allenamento degli arbitri donne nel corso invernale UEFA a Malaga ©Sportsfile

Oltre alla lunga intervista col presidente UEFA, Aleksander Čeferin, – disponibile su UEFA.org – nell'ultimo numero della rivista ufficiale della UEFA, UEFA Direct, ampio spazio è riservato al calcio femminile.

Gli arbitri donne hanno un posto d'onore nella recensione completa dei corsi invernali della UEFA a Malaga.

Con UEFA Women’s EURO che si giocherà questa estate in Olanda, abbiamo ascoltato come si stanno preparando gli arbitri donne per innalzare i propri standard, soprattutto per quel che riguarda la parte atletica.

Nel supplemento dedicato all'aspetto tecnico degli allenatori, ovvero 'The Technician', Silvia Neid, vincitrice di una serie di premi europei e mondiali da allenatrice della nazionale femminile della Germania, offre un interessante spaccato sulle tendenze attuali e future del calcio femminile.

Gli sforzi complessivi della UEFA per promuovere le donne nel ruolo di allenatore stanno cominciando a dare i loro frutti in tutta Europa. In particolare si analizza l'eccellente lavoro per la promozione del calcio femminile svolto dalle federazioni di ERJ Macedonia e Ungheria.

Sotto i riflettori anche l'esaltante parte finale di questa edizione di UEFA Women’s Champions League.

Altri argomenti del UEFA Direct 165:
• I premi per i club di tutta Europa derivanti da UEFA EURO 2016
• Le decisioni dell'ultima riunione di febbraio del Comitato Esecutivo UEFA
• L'impatto del programma UEFA Football Law per la diffusione di conoscenze legislative legate al calcio
• Notizie e opinioni dalle federazioni affiliate alla UEFA

UEFA Direct 165 è disponibile in inglese, francese e tedesco