Realtà virtuale a 360° per la finale a Cardiff

La finale di UEFA Champions League 2017 sarà trasmessa anche con realtà virtuale a 360°, avvicinando ancora di più il pubblico ai giocatori.

La finale di UEFA Champions League sarà unica grazie alla diretta con realtà virtuale a 360°
La finale di UEFA Champions League sarà unica grazie alla diretta con realtà virtuale a 360° ©Getty Images

Le emittenti di tutto il mondo – compresa BT Sport, host broadcaster della UEFA Champions League 2017 – potranno offrire al pubblico della finale di Cardiff un'esperienza mai vissuta finora grazie a una produzione in diretta con realtà virtuale a 360°.

La finale di sabato sarà la più immersiva di sempre: 16 speciali telecamere, in grado di riprendere immagini e audio da qualsiasi angolazione, consentiranno a chi utilizza uno smartphone, un tablet o occhiali per realtà virtuale di guardare la partita come se fosse allo stadio.

Le riprese della UEFA con realtà virtuale a 360° permetteranno alle emittenti di trasmettere le immagini della cerimonia di apertura, dei giocatori nel tunnel e dei vincitori mentre alzano la coppa.

Sarà anche possibile guardare l'intera partita in diretta a 360°. UEFA e BT Sport trasmetteranno un segnale speciale completo di grafiche e replay con 12 telecamere dedicate, tra cui quelle dietro le porte, accanto alle panchine, in tribuna e in altri punti chiave dello stadio.

Dietro le quinte, il furgone UEFA dedicato alla realtà virtuale centralizzerà tutti i segnali delle telecamere VR e li assemblerà per formare una scena completa a 360°, da distribuire in tutto il mondo in tempo reale.

La produzione televisiva UEFA ha provato le posizioni e i flussi di lavoro delle telecamere in 16 partite e altri eventi UEFA di questa stagione, in modo da coordinare il video a 360° per la finale di quest'anno.

Ben 125.716 spettatori hanno guardato il sorteggio dei quarti di finale di UEFA Champions League e UEFA Europa League in diretta a 360° su UEFA.tv. Altri 275.000 l'hanno guardato successivamente e tanti altri ancora sono previsti per la finale del 2017 con realtà virtuale.