Aleksander Čeferin in visita in Armenia

Il presidente UEFA, Aleksander Čeferin, ha accolto con entusiasmo le incoraggianti notizie sui progetti di sviluppo del calcio della federazione armena, e ha partecipato alla cerimonia inaugurale di una nuova accademia giovanile.

©FFA

Il presidente UEFA, Aleksander Čeferin, si è recato in vista in Armenia, dove ha elogiato il lavoro della Federcalcio armena (FFA) nella creazione di infrastrutture per lo sviluppo del calcio volte ad aiutare i giocatori di talento ad emergere in futuro.

Durante il suo viaggio, l'ultimo di una serie di visite conoscitive in tutta Europa, il presidente Čeferin ha parlato a Yerevan col presidente della Federcalcio armena, Ruben Hayrapetyan, e col presidente della Repubblica dell'Armenia, Serzh Sargsyan.

Un momento particolare della visita ha visto il presidente Čeferin partecipare a una cerimonia di posa della prima pietra per la nuova accademia giovanile Vagharshapat a Echmiadzin – da costruire col supporto economico della UEFA.

Aleksander Čeferin aiuta a porre la prima pietra della nuova accademia giovanile
Aleksander Čeferin aiuta a porre la prima pietra della nuova accademia giovanile©FFA

Le accademie calcistiche sono già attive nelle tre città armene (Yerevan, Gyumri e Vanadzor) e sono state costruite col supporto determinante della UEFA. La nuova accademia aiuterà la crescita del calcio nella regione Armavir, dove gode di notevole popolarità. 

“Sono molto orgoglioso di essere stato invitato a partecipare a questa cerimonia inaugurale", ha detto il presidente Čeferin, che ha anche visitato la cattedrale Etchmiadzin, considerata come la più antica del mondo.

“Mi congratulo per queste iniziative. Questo lavoro realizzerà i sogni di tantissime generazioni. Vi incoraggio a continuare su questa strada", ha aggiunto.

Il presidente UEFA ha ringraziato il presidente Sargsyan e il governo armeno per il supporto dato alla FFA nella realizzazione di progetti legati al calcio in tutta la nazione.

Il discorso di Aleksander Čeferin durante la cerimonia
Il discorso di Aleksander Čeferin durante la cerimonia©FFA

“Stiamo facendo passi in avanti seri e costanti per raggiungere i nostri obiettivi", ha detto Hayrapetyan. “Questa accademia darà ai bambini e ai più giovani la possibilità di fare ciò che amano - ovvero giocare a calcio". 

La nuova accademia avrà quattro campi, una piscina e una palestra – in modo da garantire le condizioni ideali di crescita per i giovani calciatori e per fornire dei talenti all'Armenia, con la speranza che qualcuno potrà ripercorrere la strada della stella del Manchester United, Henrikh Mkhitaryan.

Ruben Hayrapetyan, Serzh Sargsyan e Aleksander Čeferin
Ruben Hayrapetyan, Serzh Sargsyan e Aleksander Čeferin©FFA

“Sono estremamente fiducioso che in brevissimo tempo vedremo i nuovi Henrikh Mkhitaryans venire fuori da queste accademie”, ha detto il presidente Čeferin.