We care about football

Organo di Controllo Finanziario per Club

Organo di Controllo Finanziario per Club
L'Organo di Controllo Finanziario per Club vigila sull'applicazione dei Regolamenti per le Licenze per Club UEFA e il Fair Play Finanziario ©Getty Images
Pubblicato: Sabato, 8 febbraio 2014, 16.56CET

L'Organo di Controllo Finanziario per Club UEFA (CFCB) ha l'importante compito di sovrintendere l'applicazione dei Regolamenti per le Licenze per Club UEFA e il Fair Play Finanziario.

 Il CFCB è un Organo per l'Amministrazione della Giustizia e può comminare sanzioni disciplinari nel caso di mancato raggiungimento dei requisiti stabiliti nei Regolamenti UEFA Licenze per Club UEFA e Fair Play Finanziario. Il ricorso contro le sue decisioni finali può essere presentato esclusivamente presso il Tribunale per gli Arbitrati Sportivi (TAS) di Losanna). Il CFCB è inoltre competente a determinare quali fornitori di licenze (le federazioni nazionali) e quali richiedenti (i club) abbiano soddisfatto i criteri per le licenze o i requisiti per il fair play finanziario e di decidere nei casi inerenti l'ammissibilità alle competizioni UEFA per club.

Il CFCB è sostenuto da una Camera di Investigazione, guidata dal responsabile inquirente del CFCB, per le fasi di monitoraggio e di indagine dei procedimenti, e da una Camera Aggiudicativa per la fase di giudizio dei procedimenti, guidata dal presidente del CFCB.

Nel maggio 2016, il Comitato Esecutivo UEFA ha rieletto i membri del CFCB per il periodo tra il 2016 e il 2020.

Il CFCB è presieduto da José Narciso da Cunha Rodrigues. Ex procuratore generale della Repubblica portoghese, il Signor Cunha Rodrigues è stato giudice presso la Corte di Giustizia dell'Unione Europea (CJEU) a partire dal 2000 e si è insediato ufficialmente l'8 ottobre 2012, dopo aver lasciato il CJEU.

Ultimo aggiornamento: 23/06/17 17.09CET