Sanzioni disciplinari per Serbia e Albania

L'Organo di Controllo, Etica e Disciplina della UEFA ha decretato la sconfitta a tavolino per 3-0 dell'Albania decurtando però tre punti alla Serbia.

©Getty Images

L'Organo di Controllo, Etica e Disciplina della UEFA (CEDB) si è riunito ieri e ha annunciato le seguenti decisioni dopo gli incidenti verificatisi durante la partita del Gruppo I delle Qualificazioni Europee tra Serbia e Albania giocata a Belgrado il 14 ottobre.

La disciplinare ha decretato la sconfitta a tavolino dell'Albania con il risultato di 3-0. Inoltre, la federazione albanese (FShF) ha ricevuto una sanzione di 100.000 euro.

L'organo disciplinare ha anche deciso di decurtare tre punti alla Serbia nelle attuali qualificazioni al Campionato Europeo UEFA. Inoltre, la squadra dovrà giocare a porte chiuse le prossime due partite delle competizioni UEFA e la federazione serba ha ricevuto una sanzione di 100.000 euro.

Contro le sentenze potrà essere presentato ricorso.