15 federazioni interessate a ospitare le finali per club del 2019

La UEFA ha ricevuto dichiarazioni d'interesse da 15 federazioni per ospitare le finali di competizioni UEFA per club del 2019.

©Getty Images

006 - La scelta delle sedi verrà fatta a settembre 2017

Il 9 dicembre 2016 è stata comunicata la procedura d'offerta per la scelta delle sedi relative alle finali di UEFA Champions League, UEFA Europa League, UEFA Women’s Champions League e Supercoppa UEFA del 2019, mentre la scadenza per le federazioni interessate è fissata al 27 gennaio.

UEFA Champions League:

Azerbaijan Baku Olympic stadium
Spagna Madrid Estadio Metropolitano

UEFA Europa League:

Azerbaijan Baku Olympic stadium
Georgia Tbilisi Dinamo Arena
*Germania Francoforte Frankfurt Stadion
*Germania Stoccarda Arena Stuttgart
Scozia Glasgow Hampden Park
Spagna Siviglia Estadio Ramón Sánchez Pizjuán
Turchia Istanbul Beşiktaş Arena

UEFA Women’s Champions League:

Repubblica Ceca Praga Eden Arena
Ungheria Budapest Ferencváros Aréna
Kazakistan Astana Astana Arena
Lituania Kaunas Darius & Girenas Stadium
Scozia Glasgow Hampden Park
Spagna Madrid Coliseum Alfonso Pérez

Supercoppa UEFA:

Albania Tirana Qemal Stafa Stadium
Francia Tolosa Stadium de Toulouse
Ungheria Budapest Ferencváros Aréna
Israele Haifa Sammy Ofer Stadium
Kazakistan Astana Astana Arena
Irlanda del Nord Belfast Windsor Park
*Polonia Gdansk Arena Gdansk
*Polonia Varsavia Stadion Narodowy
Scozia Glasgow Hampden Park
Turchia Istanbul Beşiktaş Arena


Le dichiarazioni di interesse non sono vincolanti e le proposte finali dovranno essere inviate insieme al dossier di offerta entro il 6 giugno 2017. Il Comitato Esecutivo UEFA a settembre 2017 sceglierà le federazioni che ospiteranno le finali.

*Ogni federazione che presenta l'offerta ha diritto a un massimo di una offerta per finale.