Andorra

AndorraFedercalcio Andorrana

We care about football

I piccoli grandi passi di Andorra

La Federcalcio di Andorra è stata fondata nel 1994 in seguito all'indipendenza politica del piccolo stato pirenaico.
I piccoli grandi passi di Andorra
Andorra festeggia il gol segnato contro la Repubblica d'Irlanda da uno dei suoi giocatori più celebri, Ildefons Lima ©Sportsfile

I piccoli grandi passi di Andorra

La Federcalcio di Andorra è stata fondata nel 1994 in seguito all'indipendenza politica del piccolo stato pirenaico.

La Federcalcio di Andorra (Federació Andorrana de Fútbol o FAF) è stata fondata nel 1994 in seguito all'indipendenza politica del piccolo stato pirenaico. Dopo sette secoli trascorsi sotto la giurisdizione della Francia e della diocesi spagnola di Seo de Urgell, Andorra è diventata membro del Consiglio d'Europa e delle Nazioni Unite nel 1993.

Prima di allora, il calcio in Andorra veniva giocato da dilettanti. Una squadra, l’FC Andorra, aveva giocato nelle serie minori del campionato spagnolo dal 1948. L’indipendenza ha dato un nuovo impulso al calcio e la Federcalcio nazionale (FAF) è stata creata il 21 aprile 1994.

La figura chiave nella creazione della federazione è stata il presidente fondatore Francesc Vila, deceduto in un incidente automobilistico il 7 dicembre 2000 a soli 35 anni. E’ stato soprattutto grazie ai suoi sforzi e al suo impegno per lo sviluppo del calcio andorrano che il paese ha vissuto un anno memorabile nel 1996, entrando a far parte della FIFA e della UEFA.

Entrando a far parte degli organismi di governo del calcio europeo e mondiale, Andorra ha avuto accesso alle competizioni internazionali per club e squadre nazionali. I campioni nazionali del CE Principat sono stati i primi protagonisti in Europa, prendendo parte al primo turno preliminare di Coppa UEFA nella stagione 1997/98. La nazionale maggiore ha esordito a livello europeo nelle qualificazioni a UEFA EURO 2000™, con una sconfitta 3-1 in casa dell'Armenia il 5 settembre 1998 (unico gol andorrano firmato da Jesús Lucendo). Nelle stesse qualificazioni, Andorra ha subito soltanto tre reti in due sfide contro la Francia Campione del Mondo FIFA del 1998. La squadra si era preparata a quell'impegno ospitando il Brasile in amichevole nel luglio 1998 ed uscendo sconfitta 3-0.

I ripetuti impegni contro le principali forze del calcio mondiale hanno permesso al calcio andorrano di fare grandi passi in avanti in breve tempo. Numerose squadre del massimo campionato nazionale, la Primera Divisió, come UE Sant Julià, FC Santa Coloma, FC Rànger's, FC Encamp, Constellació Esportiva e Principat hanno preso parte con regolarità alle competizioni UEFA, mentre Ildefons Lima, Marc Bernans, Agusti Pol, Marc Pujol e Antoni Lima sono stati tra i primi calciatori andorrani a militare all'estero.

Un altro momento saliente nello sviluppo calcistico di Andorra risale all'agosto 1998, con la fondazione della ENFAF, una scuola calcio nazionale. Più recentemente, alla ENFAF si è affiancato anche l'operato del Centro Deportivo de Alás, Il numero di giocatori registrati alla FAF è in crescente aumento.

L'interesse per il calcio è schizzato ai massimi livelli il 13 ottobre 2004, quando la nazionale ha ottenuto il suo primo successo in gare non amichevoli, superando 1-0 l'ERJ Macedonia in una gara di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA disputatasi nella capitale, Andorra La Vella. Il marcatore dello storico gol-partita fu Marc Bernaus. Anche il Santa Coloma ha ottenuto un risultato storico il 19 luglio 2007, superando 1-0 in casa il Maccabi Tel-Aviv FC nel primo turno di qualificazione di Coppa UEFA ed ottenendo così il primo successo europeo per il calcio di club andorrano.

La stagione 2007/08 è stata la prima in cui una formazione di Andorra ha preso parte ai preliminari di UEFA Champions League, invece di prendere parte a quelli di Coppa UEFA (o UEFA Europa League), ora appannaggio della squadra vincitrice della coppa nazionale. E proprio in UEFA Champions League il Sant Julià è diventata la prima formazione andorrana a superare il turno in una competizione europea, battendo ai rigori i sammarinesi dell'SP Tre Fiori nel primo turno di qualificazione dell'edizione 2009/10.

Andorra può essere fiera del lavoro svolto per favorire la crescita del calcio e nel contempo deve continuare a prefissarsi obbiettivi realisticamente raggiungibili dentro e fuori dal campo. Uno di questi è lo sviluppo del calcio di base, per favorire la crescita di giovani talenti che possano farsi valere a livello internazionale.

http://it.uefa.com/member-associations/association=and/news/newsid=945514.html#i+piccoli+grandi+passi+andorra

Vai in cima alla pagina  

Presidente

 

Victor Santos

Victor Santos

Nazionalità: andorrano
Data di nascita: 7 novembre 1953
Presidente della Federcalcio dal: 2013

• Victor Santos è diventato presidente della Federcalcio di Andorra (FAF) dopo aver lavorato 18 anni al suo interno, ricoprendo diverse cariche.

• Ex allenatore dell'FC Encamp, Santos è stato alla guida del club nella massima divisione nazionale e ha affrontato l'FC Zenit nel turno qualificatorio di Coppa UEFA nel 2002/03. Avrebbe poi lavorato per la FAF, occupandosi delle squadre nazionali andorrane di calcio e futsal, e assumendo l'incarico di direttore sportivo del Centre Esportiu Pas de la Casa – o Encamp.

• Santos è stato per otto anni vicepresidente della federazione, prima della sua elezione. Sviluppo del calcio giovanile, del calcio femminile e delle infrastrutture legate a questo sport sono solo alcuni dei suoi principali obiettivi. "Cercheremo di farlo aumentando il numero di campi di allenamento per i club di tutto il paese", ha detto.

Segretario generale

 

Tomàs Gea

Tomàs Gea

Nazionalità: andorrana
Data di nascita: 7 marzo 1966
Segretario generale dal: 1996

• Laureato in economia e giurisprudenza, il segretario generale della Federcalcio andorrana (FAF), Tomàs Gea, ha giocato a calcio a livello amatoriale ed è stato anche un allenatore.

• Ha fatto parte della commissione Calcio Giovanile e Amatoriale UEFA, del comitato UEFA Futsal, ed è stato membro e vicepresidente del comitato Stadi e Sicurezza della UEFA.

• Attualmente fa parte dell'organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA.

Info Federazione

  • Fondato: 1994
  • Affiliazione UEFA: 1996
  • Affiliazione FIFA: 1996
  • Indirizzo: c/ Batlle Tomàs 4 Baixos AD-700 Escaldes-Engordany
  • Telefono: +376 805 830
  • Fax: +376 862 006

Coefficienti club per paese

PaeseSquadreP.ti
50GallesGalles0/43.875
51Isole FaroeIsole Faroe0/43.500
52GibilterraGibilterra0/22.500
53AndorraAndorra0/31.165
54San MarinoSan Marino0/30.333
Ultimo aggiornamento: 07/12/2016 08:39 CET

Palmarès delle Nazionali

Nessun titolo vinto

Competizioni nazionali

Prima Divisione di Andorra 2016/17

SquadreGP.ti
1FC Santa Coloma2148
2UE Sant Julià2144
3UE Santa Coloma2144
4FC Lusitans2139
5UE Engordany2130
6FC Encamp2115
7FC Ordino2112
8CE Jenlai *211
* CE Jenlai: 3 punto(i) di penalizzazione
Ultimo aggiornamento: 19/03/2017 20:51 CET