Svizzera

SvizzeraAssociazione Svizzera di Football

We care about football

La Svizzera nel pallone

Nonostante le dimensioni ridotte sono discreti i successi agonistici così come il numero di iscritti.
La Svizzera nel pallone
Josef Hugi va a segno per la Svizzera nel successo 7-5 contro l'Austria nei quarti di finale della Coppa del Mondo FIFA 1954 ©AFP

La Svizzera nel pallone

Nonostante le dimensioni ridotte sono discreti i successi agonistici così come il numero di iscritti.

La Svizzera è il classico esempio di come un piccolo paese possa sfruttare al meglio le proprie risorse. Il calcio svizzero è emerso con forza ed i recenti risultati positivi dimostrano quanto si sia lavorato a tutti i livelli.

La Federazione Calcio Svizzera (Schweizerischer Fussballverband/Association Suisse de Football o SFV-ASF) è una delle federazioni più popolari e con il maggior numero di iscritti in questo paese multilingue. L’organismo calcistico nazionale difende gli interessi del movimento svizzero a livello nazionale ed internazionale in ambito politico, economico e sociale.

L’SFV-ASF, organismo indipendente dal punto di vista finanziario che non fa ricorso a finanziamenti pubblici, promuove sia il calcio di base che quello del massimo livello e cura con particolare interesse il settore giovanile. La federazione può ritenersi orgogliosa dei risultati ottenuti nei suoi oltre 100 anni di una storia in cui ha vissuto varie vicissitudini ma anche i succesi recenti sul campo. Uno dei momenti più memorabili per la Svizzera è la vittoria del Mondiale FIFA Under 17 in Nigeria nel novembre 2009.

La qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA del 1994 dopo un’assenza di 32 anni, e la prima partecipazione del paese alla fase finale del Campionato Europeo UEFA in Inghilterra due anni dopo, sono una testimonianza dei progressi compiuti dalla rappresentativa nazionale negli ultimi anni. La Svizzera ha raggiunto la qualificazione a UEFA EURO 2004™ in Portogallo e al Mondiale FIFA 2006 in Germania sotto il Ct Jakob Kuhn, e successivamente al Mondiale 2010 con Ottmar Hitzfeld in panchina. Nel frattempo la Svizzera ha ospitato insieme all'Austria le finali di UEFA EURO 2008.

Anche a livello giovanile sono stati compiuti passi da gigante. Dopo che varie rappresentative si sono qualificate alla fasi finali dei tornei di categoria, l’SFV-ASF ha festeggiato il miglior risultato mai ottenuto finora nel 2002. La Svizzera ha clamorosamante conquistato il titolo di Campione Europeo UEFA Under 17 in Danimarca. E' andata vicina a ripetersi quando ha raggiunto le semifinali della stessa competizione nel 2009, cosa che ha regalato alla nazionale l'accesso al Mondiale FIFA Under 17 più tardi quell'anno. In Nigeria, la Svizzera ha sconfitto il Brasile nell'ultima partita del girone, poi la Germania, l'Italia, la Colombia e la Nigeria diventando campione mondiale. L’Under 21 ha raggiunto le semifinali degli Europei di categoria nel 2002 in casa - e questi risultati sono i primi frutti del duro lavoro svolto sul settore giovanile negli ultimi anni.

Varie squadre svizzere si sono ben comportate nelle competizioni europee. Il BSC Young Boys, club della capitale federale Berna, ha raggiunto le semifinali della Coppa Campioni nel 1959, risultato ottennuto successivamente dall’FC Zürich in due occasioni. L’FC Basel 1893 ha tenuto alta la bandiera del calcio svizzero negli anni, qualificandosi alla seconda fase a gironi della UEFA Champions League nel 2002/2003. Grasshopper-Club e Servette FC sono altre due squadre svizzere conosciute in tutto il mondo.

Il calcio in Svizzera ha compiuto passi da gigante e oggi vi sono oltre 240.000 iscritti e 12.800 club affiliati. Oltre la metà degli iscritti gioca attivamente. Sotto l’egida dell’SFV-AFS sono coinvolte oltre 10.000 squadre e la maggior parte dei giocatori sono dei dilettanti. Per i pochi giocatori professionisti questo sport non è soltanto una questione di gol, punti e forma fisica. Si tratta anche di un’opportunità per perseguire vittorie di livello intenazionale, fama e benessere.

L’SFV-AFS ha scritto importanti pagine di storia a livello internazionale. Sia la FIFA (Zurigo) che la UEFA (Nyon) hanno sede in Svizzera. Quest’ultima non solo è stata fondata in questo paese nel 1954 ma l’allora presidente dell’SFV-AFS, Gustav Wiederkehr (Presidente UEFA, 1962-1972), ha anche avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo ed il consolidamenteo della neonata organizzazione.

http://it.uefa.com/member-associations/association=sui/news/newsid=947959.html#la+svizzera+pallone

Vai in cima alla pagina  

Presidente

 

Peter Gilliéron

Peter Gilliéron

Nazionalità: Svizzera
Data di nascita: 5 maggio 1953
Presidente della Federcalcio dal: 2009

• Cresciuto in Italia, Peter Gilliéron si è trasferito in Svizzera con la famiglia a 13 anni e ha giocato a calcio prevalentemente a scuola. Nel 1978 si è laureato in giurisprudenza, mentre negli anni '90 è stato nominato presidente dell'FC Minerva (squadra di Berna).

• Avvocato presso il Ministero Federale della Previdenza Sociale, ha diretto successivamente il dipartimento legale dell'Unione Svizzera Formaggi, mentre nel 1994 è stato eletto segretario generale della Federcalcio elvetica (SFV-ASF).

• Eletto presidente della SFV-ASF nel 2009, ha dichiarato: "Considero la mia elezione una ricompensa per i traguardi raggiunti quando ero segretario generale. Il mio obiettivo è far crescere il calcio in tutto il paese, comprese regioni come Svizzera occidentale e Ticino. La SFV-ASF deve favorire l'integrazione". Gilliéron è stato eletto all'unanimità per un altro mandato biennale nel maggio del 2017.

Segretario generale

 

Alex Miescher

Alex Miescher

Nazionalità: Svizzera
Data di nascita: 4 aprile 1968
Segretario generale della federazione dal: 2009

• Ex pilota militare ed economista, Alex Miescher si è originariamente fatto conoscere nel campo del nuoto. Tra il 2006 e il 2009 è stato direttore della federazione nuoto svizzera.

• Da nuotatore in attività, Miescher ha vinto cinque campionati svizzeri, e ha partecipato a campionati europei e mondiali.

• Nel 2009, Miescher ha preso il posto di Peter Gilléron come segretario generale della federcalcio svizzera (SFV/ASF), quando il secondo è stato eletto come presidente della federazione stessa.

Info Federazione

  • Fondato: 1895
  • Affiliazione UEFA: 1954
  • Affiliazione FIFA: 1904
  • Indirizzo: Worbstrasse 48 Postfach 3000 BERN 15
  • Telefono: +41 31 950 8111
  • Fax: +41 31 950 8181

Coefficienti club per paese

PaeseSquadreP.ti
10TurchiaTurchia4/536.000
11Repubblica CecaRepubblica Ceca3/532.575
12SvizzeraSvizzera3/531.675
13OlandaOlanda4/527.863
14GreciaGrecia3/526.500
Ultimo aggiornamento: 07/12/2016 08:39 CET

Palmarès delle Nazionali

Competizioni nazionali

Super League Svizzera 2016/17

SquadreGP.ti
1FC Basel 18933583
2BSC Young Boys3566
3FC Lugano3553
4FC Sion3550
5FC Luzern3547
6FC Thun3542
7FC St Gallen3541
8Grasshopper Club Zürich3537
9FC Lausanne-Sport3535
10FC Vaduz3530
Ultimo aggiornamento: 28/05/2017 19:48 CET