Le Graët riconfermato in Francia

Noël Le Graët è stato rieletto presidente della Federcalcio francese (FFF) in occasione dell'assemblea della federazione a Parigi.

©AFP/Getty Images

Noël Le Graët è stato rieletto presidente della Federcalcio francese (FFF) in occasione dell'assemblea della federazione a Parigi.

Un vice-presidente responsabile degli affari economici della FFF dal 2002, Le Graët ha preso il timone nel 2011 ed è stato rieletto un anno più tardi. La sua presidenza è ricordata anche per il successo di UEFA EURO 2016, ospitato dalla Francia la scorsa estate. "Il lavoro di squadra ha fatto la differenza", ha detto durante il suo discorso ai delegati dopo la sua elezione. "Siate certi che continueremo ad ascoltarvi."

Noto uomo d'affari nel settore alimentare, Le Graët ha collaborato con l'ex Lega Calciatori Professionisti (LFP), poi divenuta Lega Calciatori Nazionale (LNF), entrando nel direttivo nel 1984 e divenendone presidente per nove anni a partire dal 1991. In questo periodo ha creato il DNCG, un organo nazionale incaricato di monitorare lo stato di salute economica dei club francesi.