Sanzioni per tre club dal CFCB

La camera di giudizio dell'Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha emanato le sentenze per i casi riguardanti FC Dnipro (UKR), İnter Bakı (AZE) e Târgu Mureş (ROU).

The UEFA Club Financial Control Body (CFCB) adjudicatory chamber has issued orders in three cases
The UEFA Club Financial Control Body (CFCB) adjudicatory chamber has issued orders in three cases ©UEFA

La camera di giudizio dell'Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha emanato le sentenze per i casi riguardanti FC Dnipro (UKR), İnter Bakı (AZE) e Târgu Mureş (ROU).

Le sentenze confermano quanto segue:

• FC Dnipro (UKR): la squadra ucraina è esclusa dalla partecipazione alla prossima competizione UEFA per club alla quale dovesse qualificarsi nelle prossime tre (3) stagioni (2016/17, 2017/18 e 2018/19).

• İnter Bakı (AZE): la squadra azera è esclusa dalla partecipazione alla prossima competizione UEFA per club alla quale dovesse qualificarsi nelle prossime tre (3) stagioni (2016/17, 2017/18 e 2018/19).

• Târgu Mureş (ROU): la squadra rumena è esclusa dalla partecipazione alla prossima competizione UEFA per club alla quale dovesse qualificarsi nelle prossime tre (3) stagioni (2016/17, 2017/18 e 2018/19).

Le sentenze complete verranno pubblicate su UEFA.org la prossima settimana.