La UEFA e la Giornata Mondiale del Cuore

Per molti anni la UEFA ha collaborato con la World Heart Federation, European Healthy Stadia Network e tutta la famiglia del calcio europeo, per promuovere uno stile di vita sano e attivo.

Ivan Rakitić (Giornata Mondiale del Cuore)
Ivan Rakitić (Giornata Mondiale del Cuore) ©UEFA.com

L'annuale 'Giornata Mondiale del Cuore', è una delle iniziative a cui partecipa la UEFA per invitare gli appassionati di calcio a svolgere regolare attività fisica e adottare un'alimentazione sana, al fine di prevenire l'obesità e ridurre i rischi di malattie cardiovascolari (CVD).

Le CVD, tra le quali cardiopatie e infarti, rappresentano la causa di mortalità maggiore nel mondo. Ogni anno le CVD sono responsabili di 17,3 milioni di morti premature nel mondo, e dal 2030 le statistiche dicono che si potrebbe salire a 23 milioni. Eppure la maggior parte delle morti premature dovute a CVD potrebbero essere prevenute evitando i fattori di rischio quali il fumo, inattività fisica e abitudini alimentari scorrette.

Ecco perché quest'anno in occasione della Giornata Mondiale del Cuore, abbiamo chiesto ad alcuni dei migliori calciatori europei quanto sia importante la loro alimentazione per avere delle prestazioni ottimali in campo.

Il giocatore dell'Arsenal FC, Nacho Monreal, ha detto: "L'alimentazione gioca un ruolo molto importante nella condizione fisica. Sin da bambino nel club ci sono dei nutrizionisti che seguono la tua alimentazione per farti rendere al meglio". Guarda il video e ascolta cosa hanno da dire su questo argomento altri giocatori come Ivan Rakitić, Álvaro Arbeloa e Verónica Boquete.

Il dottor Salim Yusuf, presidente della World Heart Federation ha spiegato l'importanza della Giornata Mondiale del Cuore: "Abbiamo oggi la possibilità di ridurre l'incidenza delle malattie cardiache e degli infarti, incoraggiando e supportando le abitudini che fanno bene al cuore. Esorto quindi tutti a unirsi a noi e a mettersi in gioco. Non importa quanto sia piccolo lo sforzo, tutto conta".

Attraverso l'app per smartphone 'Eat For Goals!', i bambini potranno conoscere cosa fanno i loro calciatori preferiti, come Cristiano Ronaldo, Paul Pogba e Lotta Schelin, per tutelare la propria salute. Disponibile sia in inglese che in spagnolo, l'app fornisce indicazioni su un'alimentazione sana, nonché semplici istruzioni per rendere i propri pasti deliziosi ed equlibrati in pochissimo tempo.

Per saperne di più sulla Giornata Mondiale del Cuore di quest'anno e per lasciarsi coinvolgere da questa iniziativa, vai su: www.worldheartday.org.