L'Ora della Terra compie dieci anni

La UEFA sostiene ancora una volta l'iniziativa dell'Ora della Terra del WWF che celebra quest'anno il suo decimo anniversario - sottolineando l'impegno della UEFA nell'organizzare competizioni il più possibile sostenibili, riducendo l'impatto ambientale.

©bergdorfem

Ancora una volta la UEFA si fa portavoce dell'Ora della Terra del WWF, ovvero il movimento ambientalista mondiale che sostiene dal 2009.

L'Ora della Terra di quest'anno si celebrerà sabato 25 marzo tra le 20.30 e le 21:30 locali. Istituito dieci anni fa, l'evento oggi coinvolge milioni di individui, di imprese e di organizzazioni in più di 7.000 città e oltre 170 paesi e territori.

L'anno scorso la UEFA ha mobilitato alcuni calciatori per mostrare il loro sostegno all'Ora della Terra e fungere da modello per accrescere la consapevolezza sui cambiamenti climatici. Questa volta, per celebrare l'iniziativa, i social network della UEFA resteranno in silenzio per quella simbolica ora.

Incoraggiando soprattutto la gente a spegnere le luci in un atto simbolico di sostegno all'ambiente, l'Ora della Terra vuole sottolineare che la gente comune, le organizzazioni, le città e le nazioni possono collaborare e usare la loro forza collettiva per agire sui cambiamenti climatici.

L'attenzione per l'ambiente è una tematica a cui la UEFA tiene molto. L'esempio più recente è stato UEFA EURO 2016. Durante l'evento in Francia, infatti, la UEFA ha fatto il possibile per ridurre al minimo l'impatto del torneo lasciando un'eredità positiva. Si è controllato l'impatto del torneo sul suo ambiente privilegiando il trasporto pubblico e gestendo al meglio rifiuti ed energia, nonché dando priorità alla produzione locale di prodotti e servizi. 

WWF è partner di responsabilità sociale della UEFA da molti anni. La UEFA sostiene la Campagna Globale sull'Energia Rinnovabile del WWF per aiutare a combattere i cambiamenti climatici. Dal canto suo invece il WWF ha fornito alla UEFA attraverso i suoi esperti dei criteri di offerta sostenibili per le competizioni e campionati di calcio del futuro, dando anche delle preziose raccomandazioni sulla politica di compensazione di carbonio per i trasporti aerei.

Clicca qui per saperne di più sull'Ora della Terra del WWF, per leggere preziosi consigli o per aderire al movimento.