Stoccolma e l'eredità della finale di Europa League

È proseguita nella capitale vedese la tradizione della UEFA di donare dei maxi campi da calcio alla città ospitante della finale di UEFA Europa League.

Il nuovo campo di Stoccolma è stato inaugurato oggi
Il nuovo campo di Stoccolma è stato inaugurato oggi ©UEFA.com

Una volta terminata la finale di Europa League, alla città di Stoccolma non resteranno solo i ricordi di un'esaltante partita.

©UEFA.com

Dalla finale di Champions League del 2010 a Madrid, e da quella di Europa League del 2011 a Dublino, la UEFA ha voluto assicurare un'eredità a lungo termine nelle città che ospitano le finali, costruendo dei 'maxi campi' di terza generazione. In questo senso non fa eccezione Stoccolma. Un nuovo campo completamente finanziato dalla UEFA è stato infatti costruito nella periferia settentrionale di Husby. Il campo è stato inaugurato oggi (23 maggio) dai funzionari della UEFA, della città di Stoccolma, della SvFF e dall'ambasciatore della finale di UEFA Europa League Patrik Andersson, che ha descritto il nuovo campo come un luogo dove i bambini possono "inseguire i loro sogni".

Nell'ambito della cerimonia, i funzionari hanno partecipato a una sessione di calcio di base poiché l'idea dietro la costruzione di questa struttura è di offrire ai più giovani, ispirati dalla visione della finale, la possibilità di emulare i propri eroi in un campo da calcio.

©UEFA.com

Frank Ludolph, responsabile UEFA dei servizi di educazione calcistica, ha detto: "La UEFA riconosce l'importanza del calcio di base e il suo impatto nel calcio professionistico ai massimi livelli. Per questo motivo, come parte del nostro ampio programma di calcio base, abbiamo donato degli enormi campi da calcio come eredità alle città ospitanti delle finali di UEFA Champions League e UEFA Europa League già dal 2010".”

Emilia Bjuggren, vice sindaco di Stoccolma, ha dichiarato: "Questa è una grande opportunità per portare gioia, per dare la possibiltà ai giovani di praticare sport e restare in salute. E' un investimento molto importante e ne siamo molto grati".