Hegerberg, Henry e Marozsán in lizza

Ada Hegerberg, Amandine Henry e Dzsenifer Marozsán sono le tre candidate per il Premio UEFA Best Women's Player in Europe 2015/16: il 25 agosto il voto finale.

 Ada Hegerberg, Amandine Henry e Dzsenifer Marozsán sono le tre calciatrici in nomination per il Premio UEFA Best Women's Player in Europe 2015/16.

Le tre sono state selezionate tramite un sondaggio tra 20 giornalisti che seguono il calcio femminile selezionati da ESM. La stessa giuria voterà per stabilire la vincitrice durante la cerimonia per il sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League che si terrà a Montecarlo giovedì 25 agosto.

La norvegese Ada Hegerberg e la francese Amandine Henry hanno vinto la UEFA Women's Champions League con il Lione. Mentre Henry è appena passata al Portland Thorns, la tedesca Marozsán è arrivata proprio al Lione dall'FFC Frankfurt.

Le tre precedenti vincitrici di questo premio sono tutte tedesche, e si sono tutte ritirate dal calcio giocato: Nadine Angerer (2013), Nadine Kessler (2014), Célia Šašić (2015).

Le candidate

  • Ada Hegerberg (Lione e Norvegia)
  • Amandine Henry (Lione/Portland Thorns e Francia)
  • Dzsenifer Marozsán (FFC Frankfurt/Lione e Germania)

Le altre posizioni nella top ten
4 Saki Kumagai (Lione e Giappone) 11 punti
5 Wendie Renard (Lione e Francia) 10 
6 Louisa Nécib (Lione e Francia) 9
7 Alex Popp (Wolfsburg e Germania) 9
8 Camille Abily (Lione e Francia) 6
9 Eugénie Le Sommer (Lione e Francia) 3
10 Amel Majri (Lione e Francia) 2