Anno in numeri

Presenze

46

12 in competizioni UEFA

34 in competizioni nazionali

Minuti giocati

3798

1080 in competizioni UEFA

2718 in competizioni nazionali

Gol

46

12 in competizioni UEFA

34 in competizioni nazionali

Assist

11

1 in competizioni UEFA

10 in competizioni nazionali

Conclusioni

316

81 in competizioni UEFA

235 in competizioni nazionali

Percentuale passaggi riusciti (%)

77.95%

79.1% in competizioni UEFA

76.8% in competizioni nazionali

Partite vinte

30

6 in competizioni UEFA

24 in competizioni nazionali

Partite pareggiate

8

3 in competizioni UEFA

5 in competizioni nazionali

Partite perse

8

3 in competizioni UEFA

5 in competizioni nazionali

Competizioni UEFA: Le partite di competizioni UEFA come UEFA Champions League e UEFA Europa League. Gare delle nazionali non valevoli per EURO non sono incluse.

Cosa hanno detto

E' stato un anno straordinario per noi. Volevamo vincere quel trofeo da tanto tempo e giocare a Wembley è stato fantastico. Penso che il Bayern abbia meritato di vincere il trofeo dopo così tanto tempo. E' sempre bello vincere questo trofeo e penso sia un momento speciale per me essere qui questa sera. Voglio dire grazie a tutti i miei compagni di squadra e ai dirigenti del Bayern, oltre ai tifosi. Abbiamo vissuto un anno fantastico. Un grande saluto a tutta la mia famiglia, ai miei bambini e a mia moglie.
Franck Ribéry
Ha vissuto una grande stagione in una squadra che ha funzionato alla perfezione a livello di collettivo. E' stato decisivo e ha segnato gol importanti, oltre ad aver confezionato numerosi assist. Ha aiutato la squadra a giocare bene ed è stato costante per tutto l'arco della stagione. Merita questo premio.
Pierre Maturana (So Foot, France)
Ha vinto tre competizioni la scorsa stagione ed è stato il giocatore più decisivo in Germania. Le sue prestazioni sono state costantemente di alto livello sia in campionato che a livello internazionale e il suo nome è stato sulla bocca di tutti per l'intera stagione.
Rainer Franzke (Kicker, Germany)
Ho votato per lui perché amo i giocatori che danno tutto sul campo e Ribéry è uno di quelli. Dà il massimo in ogni gara e credo che sia giusto che a vincere sia stato un giocatore del Bayern, perché lui più di tutti ha contribuito al trionfo della squadra in Champions League la scorsa stagione.
Alexander Bobrov (Sport Express, Russia)
E' stato un onore essere di nuovo tra i candidati e tra i migliori tre calciatori d'Europa. Ci sono molti grandi giocatori al mondo ed essere qui è una gioia assoluta, ma è giusto che il premio sia andato a lui.
Lionel Messi (runner-up and 2011 winner)